Vittorio oggi avrebbe 40 anni: “Non c’è bisogno che ti diciamo che ci guardi dall’alto"

Il ricordo gio 07 luglio 2022
Attualità di La Redazione
1min
Il compianto Vittorio Quaglia ©TermoliOnLine
Il compianto Vittorio Quaglia ©TermoliOnLine

MONTENERO DI BISACCIA. Un tragico incidente agricolo, nel territorio di Mafalda, strappò all'affetto dei suoi il 39enne Vittorio Quaglia. Domenica 9 gennaio, la data maledetta, poco meno di sei mesi fa.

Una intera comunità, pochi giorni dopo, lo abbracciò un'ultima volta, a Montenero di Bisaccia, nei funerali alla chiesa madre.

Oggi era il suo 40esimo compleanno. Il messaggio dei suoi cari.

“Non c’è bisogno che ti diciamo che ci guardi dall’alto, con le tue ali aperte lì in cielo. Un cielo dove le stelle e il mare diventano una cosa sola. Questo sarà un compleanno diverso dagli altri non solo perché entri negli “Anta” ma perché lo festeggerai tra gli angeli. Sarà difficile abituarsi a non vederti spegnere le candeline sulla torta ma ti immaginiamo sempre con il sorriso sulle labbra mentre tutti gli angeli in cielo si riuniscono per cantarti una dolce melodia di buon compleanno. Hai sempre capito la vita, la sua essenza e la sua bellezza lasciandoci insegnamenti che portiamo dentro di noi. Ricorda sempre che ti amiamo tanto e non ti dimenticheremo mai. Buon 40esimo compleanno Vittorio”.

Mamma, papà, Guido, Franca, Nicla e Camilla.

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione