Tentato omicidio tra studenti fuori sede, assolto il giovane termolese

La sentenza gio 24 novembre 2022
Cronaca di La Redazione
1min
Tribunale di Pescara ©Abr24
Tribunale di Pescara ©Abr24

TERMOLI. Una notizia che destò molto sgomento in città, quello dell'aggressione avvenuta a Pescara, datata 13 ottobre 2021 a Pescara. Fatto di sangue che venne incardinato dalla Procura abruzzese come tentato omicidio a carico dell'autore dell'accoltellamento.

Aveva teso un agguato in appartamento di studenti termolesi a Pescara, tentando di uccidere un giovane coinquilino, attendendo al buio, il suo arrivo in casa e colpendolo con fendenti alla gola e al capo più volte con un lungo coltello da cucina affilato e appuntito, che però riusciva a salvarsi grazie al miracoloso intervento dei vicini di casa, e minacciava di morte anche un altro studente che aveva preso le parti della vittima. Con queste accuse, per fatti avvenuti un anno fa e scatenati da futili motivi e che avevano posto in gravi condizioni la vittima, è comparso davanti al Tribunale di Pescara un giovane studente di Termoli universitario fuori sede a Pescara. 

All’ esito del giudizio abbreviato tenuto dal giudice Nicola Colantonio, il giovane universitario è stato assolto con formula piena. A mandare il giovane esente da conseguenze penali, sono state le perizie richieste dal difensore, che hanno provato la incapacità di intendere e di volere del giovane al momento della commissione dei gravi fatti che avevano destato particolarmente allarme e preoccupazione nella cittadina adriatica. 

Il giudice Colantonio ha anche escluso a carico dell’imputato - ogni richiesta di condanna al risarcimento del danno avanzata dalle parti civili dopo aver rifiutato la proposta di un indennizzo. Attualmente, come disposto dal giudice, il giovane sta completando presso una struttura il percorso di pieno recupero socio – psicologico e ciò anche grazie alla competenza e alla professionalità della dottoressa Federica Vellante di Pescara e della dottoressa Angela D’ Aloise di Termoli, clinici forensi nominati dal Giudice e dall’ avvocato D'Aloisio a occuparsi del caso giudiziario.

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione