Accolta dalla comunità di Santa Croce la statua di San Pio

Devoti gio 22 settembre 2022
Cultura e Società di La Redazione
1min
Accolta dalla comunità di Santa Croce la statua di San Pio ©Termolionline.it
Accolta dalla comunità di Santa Croce la statua di San Pio ©Termolionline.it

SANTA CROCE DI MAGLIANO. Lunedì scorso, 19 settembre, alle ore 18:15, la comunità parrocchiale di Santa Croce di Magliano ha accolto, con immenso fervore, il simulacro di San Pio da Pietrelcina. La statua di resina del Santo delle Stimmate, viene donata alla parrocchia da una famiglia del posto che ha espresso il desiderio di rimanere nell'anonimato).

L’immagine di San Pio - alta 108 cm - è stata progettata e realizzata a San Giovanni Rotondo. La benedizione della statua è avvenuta nei pressi della Chiesa di San Giacomo Apostolo ove la legenda ci ricorda che San Pio sostò qui dopo un temporale, ospite dell'arciprete del tempo Don Prospero Tartaglia. Tanti i fedeli che hanno partecipato alla manifestazione: pregna di spiritualità e fede autentica verso il Santo dell’altare, del confessionale e della carità.

Con una breve processione la statua è stata accompagnata e collocata in Parrocchia. Determinante è stato anche il fervente attivismo del nostro Parroco don Costantino e di don Angelo, che fin dal primo momento si sono adoperati, con grande spirito di abnegazione, perché l’idea potesse concretizzarsi al più presto.

Va detto anche che un avvenimento inconsueto ha preceduto la benedizione: le campane della Chiesa parrocchiale si sono attivate senza essere azionate da persona alcuna proprio al momento del posizionamento su una base usata per la processione della statua. (testimone il parroco). Superfluo dire che la presenza di San Pio nella nostra Comunità viene a rinnovare l’amore-affetto costante ed immenso che i fedeli nutrono per il Santo di Pietrelcina: stella fulgida e fonte inesauribile di profonda spiritualità cristiana di questo laborioso popolo di Santa Croce di Magliano e del mondo intero, ove Egli è acclamato, per il suo profumo divino un'eccellenza.

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione