Investimenti online: cresce l'interesse per i software di trading automatico

Grafici gio 12 maggio 2022
Dal web di La Redazione
2min
Investimenti online: cresce l'interesse per i software di trading automatico ©TermoliOnLine
Investimenti online: cresce l'interesse per i software di trading automatico ©TermoliOnLine

Chi opera sui mercati finanziari negli ultimi tempi ha per forza di cose imparato a convivere con l'incertezza, ma il timore degli addetti ai lavori è che, a causa di un contesto macroeconomico gravato da diverse problematiche -inflazione e variazione delle politiche monetarie delle Banche Centrali, per citare le più importanti- e a causa della crisi geopolitica, sarà molto difficile avere visibilità anche nei prossimi mesi. Naturalmente questa congiuntura non rappresenta l'habitat ideale per le allocazioni strategiche di portafoglio, che soffrono terribilmente la mancanza di decorrelazione tra asset class di natura differente -al momento il dollaro sembrerebbe l'unico bene di rifugio-, tuttavia il rischio che l'inflazione svaluti in termini reali i capitali parcheggiati in attesa di tempi migliori impone la ricerca di soluzioni alternative di investimento.

L'operatività tattica è particolarmente adatta a contesti caratterizzati da alta volatilità, ma richiede anche l'acquisizione di specifiche competenze e la padronanza di determinate skill, quindi non è assolutamente alla portata di tutti; per ovviare a questo inconveniente in molti ricorrono al trading automatico.

Caratteristiche dei trading system

Un software di trading automatico, come si evince dal nome stesso, è un programma in grado di gestire in completa autonomia la disposizione degli ordini di acquisto e di vendita su un determinato asset finanziario. Le istruzioni sono generate da un algoritmo che analizza le serie delle quotazioni e individua dei pattern ricorrenti: l'evidenza di tali schemi dà vita ad una strategia; ovviamente il bacino di trading system è potenzialmente illimitato a seconda del tipo di valutazione fatta sul sottostante e a seconda delle variabili prese in considerazione.

Il supporto di un software di questo tipo, quindi, è di grande aiuto per chi è sprovvisto di un set di conoscenze tale da risultare autosufficiente nell'operatività; è opportuno sottolineare però che questi dispositivi sono utilizzati anche da trader esperti -i cosiddetti trader sistematici-, in quanto offrono numerosi vantaggi: la strategia è del tutto depurata dalla componente emotiva dell'investitore, si può agire su numerosi sottostanti con più semplicità rispetto all'approccio discrezionale, si può facilmente creare una diversificazione multi-strategy, facendo girare simultaneamente algoritmi di natura differente.

L'offerta di software impiegati per la creazione di sistemi per il trading automatico è estremamente varia: gli intermediari con una tecnologia avanzata spesso si interfacciano con infrastrutture terze che gestiscono il flusso dei dati acquisito da un distributore. Soluzioni di questo tipo potrebbero risultare tuttavia onerose, infatti spesso è richiesto l'acquisto di licenze o la corresponsione di canoni periodici. Nel settore dei broker online è possibile trovare alternative che mettono a disposizione degli utenti un buon compromesso tra qualità dei servizi e costi per la fruizione degli stessi.

Broker online: soluzioni per implementare il trading automatico

La piattaforma di negoziazione fiore all'occhiello degli intermediari over the counter è la MetaTrader: il tool è supportato da un software completamente programmabile - MetaQuote- e questa sua caratteristica consente la compilazione e il caricamento di expert advisor, i trading system introdotti in precedenza. L'aspetto più interessante della tecnologia risiede nella possibilità di testare le varie funzionalità e persino le strategie prima di farle girare in reale senza impiegare capitali reali, sfruttando account demo alimentati con fondi virtuali. Gli expert advisor di MetaTrader, oltre a generare la strategia, possono essere utilizzati per ricevere e applicare istantaneamente segnali di trading provenienti da provider terzi, siano essi prodotti discrezionalmente o sistematicamente.

Un'altra opzione per automatizzare l'operatività è rappresentata dai meccanismi di sharing: il più diffuso è di certo il copy trading -o social trading se gli ordini sono reiterati manualmente-, un network finanziario che consente di visualizzare i trade condivisi dagli utenti e di replicarli sull'account personale. È opportuno evidenziare che in questi casi di solito la strategia sorgente è creata discrezionalmente da investitori iscritti sulla piattaforma.

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione