Bollette luce e gas Campobasso: ecco la spesa media annuale

Diamo i numeri mer 16 novembre 2022
Dal web di La Redazione
3min
Bollette luce e gas Campobasso: ecco la spesa media annuale ©TermoliOnLine
Bollette luce e gas Campobasso: ecco la spesa media annuale ©TermoliOnLine

Campobasso è la provincia italiana che consuma meno energia elettrica ma è tra le dieci più affamate di gas. È una fotografia in chiaroscuro quella scattata dall’ultima indagine dell’Osservatorio SOStariffe.it sui consumi luce e gas in Italia diffuso ad ottobre 2022. Dall’analisi emergono significative differenze territoriali ma anche un tratto distintivo che accomuna la Penisola da Nord a Sud: le tariffe luce e gas del mercato libero stanno aiutando le famiglie italiane a risparmiare, mitigando così l’impatto del caro bolletta.

Anche se a Campobasso e provincia la stangata di questi mesi è meno dolorosa rispetto al resto del Paese: la spesa complessiva di luce e gas con il Mercato Tutelato (quello con i prezzi più salati) è “solo” di 3.505 euro l’anno. Si risparmiano 677 euro al confronto con Brescia, la provincia più cara d’Italia in questo segmento tariffario, con i suoi 4.182 euro di spesa media annuale.

Campobasso da record: consumi di energia più bassi d’Italia

Primato per Campobasso e la sua provincia: qui si utilizza meno energia elettrica che nel resto della Penisola. Il consumo medio di elettricità di una famiglia si attesta a 1.417 kWh in un anno, ben lontano dalle vette raggiunte da Nuoro (3.579 kWh), Pistoia (3.489 kWh) e Cagliari (3.487 kWh), sul podio delle province più energivore d’Italia.

Il ridotto consumo di energia elettrica per famiglia a Campobasso si traduce in bollette più snelle rispetto al resto del Paese: la spesa annuale per le fatture luce in questo territorio (che comprende 85 Comuni) è pari a 955 euro per i clienti domestici ancora in regime Tutelato e 879 euro per chi ha già scelto le offerte più competitive del Mercato Libero. Questi ultimi incassano un risparmio di 76 euro spalmato su 12 mesi.

Campobasso è nella top 10 delle province più affamate di gas

Anche per quanto riguarda la fornitura di gas, Campobasso spicca (ma il record è negativo): quest’area del Molise si posiziona all’ottavo posto nella top 10 delle province italiane con i maggiori consumi di gas. Qui, in un anno, una famiglia registra sul contatore un consumo medio di 863 metri cubi di gas. Fanno peggio solo Vercelli (934 m³), Isernia (912 m³), Vibo Valentia e Belluno (905 m³), Mantova (904 m³), Ferrara (882 m³) e Prato (870 m³). La più virtuosa in questa categoria è invece la provincia di Imperia, dove si registrano solo 538 Smc utilizzati in media per famiglia.

A fronte degli elevati consumi, una famiglia a Campobasso con un contratto Tutelato spende in media 2.550 euro all’anno per le bollette gas. Risparmiano, invece, 153 euro in 12 mesi i clienti domestici che si sono già affidati alle promozioni più vantaggiose del Mercato Libero: a loro le fatture del gas costano in totale 2.397 euro all’anno.

Luce e gas: a Campobasso la stangata è light

Il suo “scettro” da provincia meno energivora d’Italia permette alle famiglie che risiedono a Campobasso di ricevere bollette luce e gas meno “voluminose” che nel resto del Paese.

Per quanto il caro energia tenga nella sua morsa l’intera Penisola, quest’area del Molise si posiziona nelle retrovie della classifica generale delle province più care dello Stivale per spese combinate di elettricità e gas: qui le famiglie ancora in regime di Maggior Tutela spendono “solo” 3.505 euro all’anno per le bollette di luce e gas, mentre quelle che sono già passate alle offerte più appetibili del Mercato Libero sborsano 3.276 euro in dodici mesi (con un risparmio di 229 euro annui).

Una spesa più leggera (di almeno 574 euro nel segmento del Mercato Libero) se confrontata con Brescia, la provincia lombarda a cui va il primato della più cara d’Italia: qui una famiglia spende in media 4.182 euro all’anno per luce e gas in Tutela, 3.850 all’anno nel Mercato Libero. Ma c’è anche chi fa meglio di Campobasso, come La Spezia: 3.012 euro (Maggior Tutela) e 2.814 euro (Mercato Libero) in un anno, con una differenza di 198 euro.

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione